Campagna assicurativa 2016 – vegetali, il bando scade il 5 aprile 2018

Pubblicato il bando di misura per la presentazione delle proposte per la “Campagna assicurativa 2016 – vegetali”. Il termine per la presentazione delle domande di sostegno è fissato al 5 aprile 2018.

È stato pubblicato su Gazzetta Ufficiale n. 235 del 7 ottobre 2017 il bando di misura per la presentazione delle proposte di cui all’Avviso pubblico Decreto n. 22609 del 7 agosto 2017. Il termine per la presentazione delle domande di sostegno è previsto per il 5 aprile 2018.

Il bando è consultabile QUI

È disponibile sul SIAN l’applicativo per la presentazione della domanda di sostegno 2016: il link è il seguente: Area riservata – Agea – Sistema Integrato Gestione del Rischio – Assicurazioni agricole agevolate – Compilazione Domanda Sostegno sottomisura 17.1 PSRN 2016. Il manuale utente è in corso di pubblicazione sul sito del Sian.

Viene pertanto sottolineata da parte di AGEA l’importanza della presentazione delle domande 2016 per i PAI senza anomalie in tempi rapidi (disponibili i DSS di ausilio, in particolare il report “IA1A14 – PAI senza anomalie”) al fine di consentirne un’istruttoria complessiva in tempi rapidi.

L’amministrazione intende fissare una data di scadenza per la elaborazione della prima istruttoria di ammissibilità al sostegno orientativamente alla fine del mese corrente.

A proposito dei casi di anomalia di superfici sui PAI 2016 che non consento ai WS di caricare a sistema i corrispondenti certificati di polizza, ASNACODI fa richiesta che sia valutata la possibilità di ampliamento della percentuale di tolleranza di scostamento di superficie prevista apri all’1%. AGEA si riserva di verificare le casistiche in ordine alla percentuale di scostamento che non consente attualmente di associare il certificato 2016 al PAI. Sarà inviato ad ASNACODI uno scarico aggiornato dei certificati che non superano i controlli di ingresso del WS per il loro caricamento su SGR per tipo di anomalia.

Iscriviti alla newsletter

Meteo

Meteo Condifesa